Dating gina romaggi craig dating danyl johnson

Rated 4.83/5 based on 581 customer reviews

Al suo ritorno fu rimunerato d'una pensione, e poco dopo dell'ufficio di segretario di Stato, nel quale ebbe la gloria di cooperare al miglior indirizzo, ed al notabile incremento che ricevette sotto al regno dell'attuale sovrano V amministrazione delle opere pie; ed alla creazione della Deputazione di Storia Patria, di cui fu membro; ed era egli ben degno d' appartenere a quell'illustre corpo scientifico non solo per le opere pubblicate fra cui la Cronaca di Tortona, il Cartolario di Tortona, la Lettera a Giorgio Viani sopra una mo- neta Pistoiese, e le Rime di Matteo Bandella t ma più ancora per V la incero trastabil virtù che era in lui di far cose assai maggiori, se il tempo non gli fosse mancato, o se le condizioni sue proprie non ne lo avesser distolto; perocché sebbene avesse una agevolezza al lavoro quasi incredibile a chi noi conobbe, tuttavia l' immaginar che faceva in ogni cosa il sommo sempre del grande e del perfetto, e il correre con giovanile impazienza dall'uno all'altro concetto, gli to- glieano i mezzi d' incarnar i disegni che belli e magnifici gli lam- peggiavano in mente. Il Costa era compilatore del Calendario ge- iterale, e le utili notizie che vi raccolse dimostrano la multiforme sua dottrina, ch'ei sapea rivestir d'uno stile mirabilmente sciolto e piacevole. fi COMPUTI ECCLESIASTICI ED ASTRONOMICI Ciclo lunare o n Q . XIII INDICE Delle Parti, dei Capi e delle Sezioni del Calendario PARTE PRIMA CAPO I. Sovrani, e Principi più ragguardevoli d'Europa » 5 CAPO IV. Ambasciatori , Ministri , ed incaricati d'affari di S. Casa , per gli Ufìiziali, servienti di essa e loro famiglia .... Fame di Camera, ed Aiutanti di Camera, Ar- tisti, Musici, ed altri Uf Qzii di Corte . 3fo Digijtized by the Internet Archive in 2012 with funding from University of Illinois Urbana-Champaign CALENDARIO GENERALE PE' REGII STATI COMPILATO D'ORDINE DI S. PER CURA DELLA REGIA SEGRETERIA DI STATO PER GLI AFFARI INTERNI ANNO XIII 1830 TORINO OAILA TIPOGUri A DI G1VSEPPE PCWIBÀ.

Ebbe dalla natura un ingegno pronto e vivace, voglioso e capace di ogni ottima disciplina. Dopo gli studi legali, die opera alla storia, alla paleografia ed alla critica diplomatica, sotto la disciplina dell'immortale Vernazza, che in una delle sue opere lo chiamava il pia eletto de' suoi discepoli ; faranno perpetua fede della bontà del cuore del Costa la specie di culto che professava alla memoria del suo maestro, e gli onori che gli rendette, fra cui non è da tacere una medaglia intagliata in Parigi da valente bulino , a tutte sue spese. Nel i8i5 1' avvocalo Costa ebbe l'onoralo incarico di promuovere a Parigi la restituzione de' manoscritti, de' libri rari, e de' quadri preziosi involati sul principio del secolo dalla prepotente fortuna di Francia. M.; Giudici ecclesiastici in Sardegna ; Curie, Capitoli e Parrochi in Terraferma Sez. Arcivescovi, Vescovi, Curie, Seminarii e Capitoli ne' Regii Stati di Terraferma ....

Leave a Reply